Menu Chiudi

Altre ricette estive al pesto di rucola

pesto di rucola ricette estive
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0
(0)

Se vi state appassionando alla rucola e al pesto di rucola avete tutta la mia comprensione: anche io lo adoro e mi piacciono tanto tutte le possibilità a cui ci sottopone. Sono tantissimi i modi in cui possiamo utilizzare il pesto di rucola in cucina, soprattutto per le ricette estive.

Ma bando alle ciance, vediamone subito qualcuna.

 

Insalata di riso condita con il pesto di rucola

Abbiamo visto come il pesto di rucola possa essere utilizzato per una pasta fresca, ma è ottimo anche per condirci un’insalata di riso: da solo o con le verdure che preferite è perfetto per un’insalata di riso verde, salutare e vegetariana.

 

Insalata di patate con un piccolo aiuto verde

L’estate è la stagione delle insalatone, si sa, e l’insalata di patate regna sovrana in quel tipo di alimentazione dove, oltre alla freschezza, c’è bisogno anche di energia.

Di solito si condisce con fagiolini, pomodori e origano, ma cosa ne pensate se invece dell’origano metteste un po’ di pesto di rucola?

Il sapore è un po’ più amarognolo, ma quell’amarognolo che ricorda l’estate, perché se oltre le insalate d’estate c’è un’altra certezza quella è sicuramente la rucola!

 

Lasagne di pomodorini e pesto di rucola

Ve lo concedo, questa non è una ricetta tipicamente estiva. Ma potevo mai escluderla dalla lista delle cose buone da provare a fare con il pesto di rucola?

Il mio buon senso mi diceva di no e sono abbastanza sicura che troverò molti di voi d’accordo con me. Anche perché potreste salvarvi l’articolo e tornare qui tra qualche mese, quando l’afa estiva si sarà calmata e l’arancione che regnerà negli spazi aperti non sarà più quello del sole cocente ma quello delle foglie che cadono dagli alberi.

Per questa ricetta vi serviranno:

  • 500 grammi di besciamella (se la preferite vegana vi basterà farla in casa con un latte vegetale e olio o margarina)
  • 250 grammi di lasagne fresche
  • Pesto di rucola (la quantità varia a seconda del vostro gusto)
  • 250 grammi di pomodorini
  • Formaggio filante
  • Parmigiano Reggiano o lievito alimentare.

 

La preparazione è davvero semplice, dato che tutti gli ingredienti sono pronti. Vi basterà unire il pesto di rucola e la besciamella e mescolare fino ad ottenere una crema omogenea.

Poi comporre la lasagna: uno strato di besciamella alla rucola alla base, poi uno di lasagna, ancora besciamella, pomodorini e formaggio e per completare il primo strato parmigiano o lievito alimentare. Continuare fino all’ultimo strato di lasagna e concludere con una sfoglia di lasagna cosparsa con besciamella e parmigiano o lievito. Informare per 40 minuti circa a 180 gradi e godersela.

Foto di Dana Tentis da Pexels

E' stato utile questo post?

Valuta il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Non ci sono ancora valutazioni! Sii il primo a valutarlo!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Badge di fiducia