Menu Chiudi

Come utilizzare in cucina il pesto di rucola

pesto di rucola ricette estive
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0
(0)

Bene, ora che abbiamo capito quanto preziosa sia la rucola e il pesto di rucola con olio extra vergine di oliva, vediamone qualche uso pratico.

Non vi spaventate, il pesto di rucola è molto versatile e se vi piace questa erbetta dal sapore amarognolo col suo pesto potrete divertirvi in cucina, anche se non siete al livello di Antonino Cannavacciuolo.

Un altro motivo che, sono sicura, vi convincerà ad usarlo è la praticità: forse comune ad ogni tipo di pesto, il vantaggio principale di questo alimento è la praticità che dona in cucina. Che si tratti di preparare una bruschetta, un piatto di pasta o un’insalata, il pesto è una crema che più o meno tutti hanno in frigo e ci basterà cacciarlo fuori e godere di questa cremina dal sapore ogni volta diverso.

Pronti?

Partiamo dalle cose semplici: pasta fredda al pesto di rucola

La pasta asciutta la sappiamo cucinare tutti e la pasta al pesto è una delle ricette salva pranzo di quelle giornate troppo incasinate per metterci seriamente ai fornelli. Bene, perché non sperimentare una pasta fredda al pesto di rucola? Vi basterà prepararla qualche ora prima del pranzo (o la sera precedente se gli impegni lavorativi sono troppi) e riporla in frigo.

Prima di mangiarla vi basterà metterci su una spolverata di formaggio grattugiato o di lievito alimentare e il pranzo sarà pronto.

Riprendono gli aperitivi: bruschette al pesto di rucola

Stiamo pian piano uscendo da una situazione che ci ha tenuto per molto tempo chiusi in casa e con il clima che c’è in questo periodo quanti di voi si concedono un aperitivo con gli amici dopo il lavoro? Ecco, il pesto di rucola corre in vostro soccorso anche in questo caso.

Per un aperitivo che si rispetti, per lo meno come lo si intende al nord Italia, accanto al nostro drink preferito ci deve sempre essere una serie di leccornie che ci faccia venire ancora più sete e trasformare quel drink in più di uno.

Se tra queste leccornie ci sono anche delle bruschette al pesto di rucola, l’aperitivo sarà un po’ più piccante, ma delizioso!

Pesto di rucola come contorno

Oltre ad usarla per antipasti e primi il pesto di rucola può diventare anche un versatilissimo contorno che accompagna i vostri piatti preferiti.

Vi basterà versarlo in una ciotolina, guarnirlo con delle mandorle tritate e servirlo fresco a tavola. Può accompagnare un secondo o anche delle patatine o delle tortillas.

Non è mica finita qui, per altre ricette ci vediamo al prossimo articolo

Foto di Lisa da Pexels

E' stato utile questo post?

Valuta il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Non ci sono ancora valutazioni! Sii il primo a valutarlo!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Badge di fiducia