Menu Chiudi

Zuppe, ma chi lo dice che si possono mangiare solo in inverno?

zuppe estive
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0
(0)

La zuppa è famosa come un piatto tipicamente autunnale e invernale, dato che, se servita con il suo brodino e bella calda, aiuta a riscaldare il corpo e ad idratarlo per bene, due aspetti fondamentali per la stagione fredda.

Ma chi ci dice che le zuppe non possano essere riadattate per un’alimentazione più fresca e colorata, tipica della stagione calda, della primavera e dell’estate, quando, con lo sbocciare dei fiori, il corpo tende naturalmente alla ricerca dei colori e della freschezza?

 

Perché non dovremmo smettere di mangiare zuppa anche nella stagione calda

La zuppa è un alimento molto consigliato: ne esistono di tantissimi tipi e, data la sua natura nel combinare cereali e legumi (e talvolta verdure, per chi le gradisce), si presta molto bene alla reinterpretazione e alla fantasia della cuoca o del cuoco di turno.

In verità la zuppa apporta molti benefici per il corpo quindi sarebbe un bene non smettere mai di mangiarne durante tutto l’anno, vediamone alcuni:

  • il primo punto lo abbiamo già introdotto ma forse sarebbe bene evidenziarne le potenzialità: la zuppa è interpretabile! Questo significa che se non vi piace un determinato alimento potete toglierlo o aggiungere alimenti che vi piacciono di più per dare più sapore senza perdere le proprietà del piatto.
  • È facilmente digeribile: tutti gli ingredienti che compongono la zuppa vengono cotti in acqua e questo rende il piatto molto leggero. Certo, dopo averli cotti si possono aggiungere ingredienti che ne arricchiscono il contenuto e il sapore, ma questo dipende dai vostri gusti
  • Aumenta il senso di sazietà: tutti gli ingredienti presenti nella zuppa (legumi e cereali) sono alimenti consigliati nelle diete proprio per il loro potere saziante. Scegliere di mangiare una zuppa sarà quindi una scelta vincente anche se state conducendo una dieta
  • Ultimo, ma non per importanza, le zuppe sono ricche di vitamine e minerali.

 

Come condire le zuppe nelle stagioni calde

Le zuppe, che tipicamente vengono mangiate con il loro brodino nelle stagioni fredde, possono in realtà essere condite con fantasia durante le stagioni calde, prima di tutto eliminando il brodino.

Prendere solo le parti solide delle zuppe e condirle con olio d’oliva e pomodorini, oppure insaporirle con uno dei pesti dello store di Mediterranea renderà la vostra zuppa un piatto che non vorrete più smettere di mangiare!

 

Ah, non dimentichiamoci che le zuppe sono anche molto veloci da cucinare!

 

Potete comporre la vostra zuppa come volete scegliendo i cereali o i legumi che preferite o scegliere le zuppe di Mediterranea: amplia scelta per tutti i gusti!

Credits: Foto di Alesia Kozik da Pexels

E' stato utile questo post?

Valuta il post!

Voto medio 0 / 5. Conteggio voti: 0

Non ci sono ancora valutazioni! Sii il primo a valutarlo!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Badge di fiducia